Chi siamo

Il Primo Maggio del nuovo millennio al comando di Carlo, Halaveli-2000inizia l’attività diving dell’imbarcazione Halaveli all’Argentario.

Nel corso degli anni la passione e la serietà del comandante hanno permesso a molti amanti dell’attività subacquea di vivere questo sport in piena libertà e tranquillità, garantendo sempre la massima sicurezza nonché il rispetto per lo splendido mondo sottomarino.

Carlo è istruttore Fias, abilitato al primo soccorso medico BLS e alla somministrazione di ossigeno, e con certificazione HACCP.

L’attività subacquea vissuta in un modo un po’ fuori dal convenzionale è ancora oggi il punto di forza dell’Halaveli.

Pur gestendola con professionalità, Carlo e Francesca cercano di instaurare un rapporto familiare con tutti coloro che frequentano l’Halaveli, curando e ponendo la massima attenzione a quei piccoli particolari che possono far diventare speciale una giornata: l’ottima cucina, il pieno rispetto dei tempi di ogni singolo subacqueo presente a bordo e l’immancabile allegria della compagnia possono rendere quasi indimenticabile una semplice giornata di mare tra amici.

Comoda e spaziosa, l’Halaveli è l’ideale per chi non ha fretta ma vuole godersi in tutta calma la propria giornata di mare.

La nostra “flotta”: la nostra nave ammiraglia è l’Halaveli, imbarcazione in legno di metri 19×5, ex peschereccio, omologata per il trasporto di 28 subacquei e munita di tutte le dotazioni di sicurezza previste dalla legge.

Nell’anno del 15° anniversario, Carlo e Francesca hanno deciso di rifare il look all’Halaveli!

Halaveli 2015 Ed

Già dall’esterno si nota il cambiamento: non c’è più il corridoio a dritta, ma la murata sale fino al tetto… non più un passaggio esterno, ma tanto spazio interno in più: è stata creata una piccola zona relax interna, con un’ampia finestra da cui poter scorgere il panorama.

Altra grande novità è la creazione di un secondo bagno dedicato alle signore, nonché la possibilità di usufruire di doccia calda (anche per i maschietti ovviamente…).

Un restyling completo con tante novità importanti per rendere l’imbarcazione ancora più comoda e funzionale!

Ma l’intervento più importante per tutti i sub è l’installazione di due compressori elettrici per la ricarica a11205153_10207143150835979_7022528937672136659_n bordo delle bombole! Niente più spostamenti di bombole né di gav: dalla prima all’ultima immersione si utilizza sempre la stessa bombola, ricaricata nella pausa di superficie… e invece di dover smontare e rimontare il gav, ci si può godere il mare e il sole!

In ultimo, ma non ultime, novità per la sicurezza: è stato inserito un rilevatore di CO nel circuito di ricarica, che permette a tutti di tenere sotto controllo la qualità dell’aria immessa, ed è a disposizione un defibrillatore per poter far fronte ad ogni emergenza (che ovviamente sia Carlo che Francesca sono abilitati ad utilizzare).

Nulla è cambiato in cucina: ampio tavolo a disposizione degli ospiti e ampia cucina dove Carlo e Francesca si sbizzarriscono con i loro sfiziosi menù, con la massima attenzione anche per chi ha esigenze alimentari particolari.

La nuova Halaveli vi lascerà senza parole!

SCOPRI L’ HALAVELI EDIZIONE 2015!!